Compagnia teatrale SDEA Onlus

 

Stagione 2017-2018


Dietro le quinte

Il più felice dei tre (2016)

LOC-2016-SDEA-ILPIUFELICE3Commedia in tre atti di Eugène Labiche

Se tre è il numero pitagoricamente perfetto, sintesi del pari e del dispari, Labiche lo eleva alla potenza ed il risultato è una commedia esilarante, inevitabilmente in tre atti, somma espressione del genio irrefrenabile dell’autore.

Superficie minima della vita coniugale, il triangolo amoroso viene ridisegnato dal maestro del vaudeville per dar corpo, con irriverente comicità, a personaggi intrappolati nei loro ruoli, vittime inconsapevoli della coazione a ripetere che impedisce loro di svestire i panni del marito, della moglie e dell’amante.

Marjavel, Hermance, Ernesto. Lui, lei, l’altro. Accanto a loro, sulla giostra del quotidiano salgono a turno figure strabilianti, sconvolgendo fatalmente la loro routine: una coppia di fidati domestici alsaziani con alcuni…conti in sospeso, la cameriera Petunia innamorata del suo focoso pompiere, padre putativo di due orfanelli, un cocchiere tenebroso esperto di finanza creativa e poi…Jobelin, ex migliore amico di Marjavel e non di lui soltanto…, Berta, romantica cuginetta di Ernesto appassionata di zoologia fantastica ed infine Isaura, la zia sorda e cieca che è sempre al corrente di tutto.

In esito ad un irrefrenabile susseguirsi di equivoci e colpi di scena l’interrogativo rimane uno solo: chi è il più felice dei tre?