Compagnia teatrale SDEA Onlus

 

Stagione 2017-2018


Dietro le quinte

Un marito ideale (2010-2011)

Nella cosmopolita Londra degli affari internazionali Robert Chiltern è un manager di grande successo ed un marito ideale per la seducente Lady Chiltern, appassionata di cucina eco-sostenibile. A turbare l’idillio giunge da New York la perfida ed affascinante Laura Douglas, la quale è a conoscenza di un terribile segreto riguardante il passato di Robert: opportunista e senza scrupoli, Laura non esita a far uso di questa arma per ricattarlo. Timoroso di perdere, insieme con la reputazione, anche la sua brillante carriera e, soprattutto, l’amore della sua bella moglie, Robert cerca aiuto dall’amico Arthur Bransham, scapolo impenitente, amante della bella vita londinese.

Nel tentativo di trarre d’impaccio Robert, Arthur viene però catapultato in una rete metropolitana di bugie, inganni e convegni amorosi, tanto sconvolgente da mettere a repentaglio ciò in cui egli crede di più: il celibato. Come se non bastasse, a complicare le cose ci pensano il padre di Arthur, Sir Richard Bransham, noto imprenditore britannico con il pallino del turismo spaziale; la svampita Trissy, sua seconda moglie; Lady Markby, esuberante amica di famiglia; Krampack, lontano parente di Don Lurio, in visita dal Belgio; Mabel, giovane, bella e (solo all’apparenza) ingenua sorella di Robert ed il segretario personale di quest’ultimo, tale Tommy Trafford, fidato collaboratore il quale, tuttavia, è affetto da qualche “piccola” mania ossessiva…

Complice Linda Marchmont, prima moglie di Sir Richard e mamma “hippie” di Arthur, l’epilogo della commedia è a dir poco sorprendente, grazie anche all’intervento di Mick Jagger e di Sua Maestà la Regina d’Inghilterra. In tutto questo soltanto una cosa resta ancora da chiarire: ma chi è veramente… il marito ideale?